069949556 ladsrl@tiscali.it

Il Ladispoli esce sconfitto all’inglese dal test match contro la formazione Primavera del Napoli, disputatosi questo pomeriggio a Rivisondoli: una rete per tempo, quelle messe a segno da Ceparano nella prima frazione e da Labriola su calcio di rigore nella ripresa, hanno infatti deciso il “classico d’agosto” in terra Abruzzese. Gara agonisticamente già molto valida, nonostante si trattasse di un semplice test amichevole, con i ragazzi di Zeoli che hanno mostrato netti miglioramenti, rispetto alla precedente uscita contro il team molisano del Vastogirardi. Segno evidente, questo, che con il passare dei giorni il lavoro svolto dal tecnico sta pian piano portando i suoi frutti; non piace a nessuno perdere, ma in gare come queste “il risultato è casuale, la prestazione no“: ciò che conta, quindi, è valutare il progresso fisico dei ragazzi, che si avvicinano a grandi passi verso il primo impegno ufficiale del 18 Agosto, data del preliminare di Coppa Italia contro la Flaminia di Francesco Punzi.

Domani si torna di nuovo in campo, in un altro test match utile per mettere ulteriori minuti nelle gambe: avversaria dell’allenamento congiunto sarà la formazione napoletana dell’Afro United, militante nel campionato di Eccellenza Campana.

 

Ufficio stampa Us Ladispoli