069949556 ladsrl@tiscali.it

LADISPOLI: A. Salvato, Cannizzo (21’st Antonangeli), G. Salvato, Leone, Gallitano, Tollardo (29’st Casavecchia), De Fato, Manoni (21’st Lisari), Cardella, Bertino (16’st Di Grazia), Zucchi (38’st Del Signore). A disp: Travaglini, Mastrodonato, Giancecchi, Di Curzio. All. Carlo Cotroneo

ALBALONGA: Jorio, Novello (1’st Magliocchetti), Pace (1’st Paolacci), Succi, Barone, Panini, Fatati (1’st Capogna), Di Cairano (27’st Lommi), Gaetani (45’st Follo), Corsetti, Pellecchia. A disp: Del Moro, Sordi De Oliveira, Alessandroni, Proietti. All. Fulvio D’Adderio

ARBITRO: Villa di Rimini

ASSISTENTI: Brunozzi di Foligno e Barcherini di Terni

MARCATORI: 2’pt Zucchi (L); 36’pt Cardella (L); 2’st Corsetti (A); 30’st Gallitano

NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti: Pace, Antonangeli, Barone, Succi. Angoli: 1-8. Recupero:1’pt; 4’st

LADISPOLI – Il Ladispoli conquista tre punti di vitale importanza prima della sosta Pasquale e in vista degli ultimi 180° di campionato, che vedranno i rossoblù sfidare il già retrocesso Anzio al “Bruschini” e l’Anagni al “Sale”. Sblocca subito Zucchi (conclusione deviata che sarebbe comunque terminata in porta, ndr) e raddoppia poco prima dell’intervallo Cardella, con una gran botta dal limite. In apertura di secondo tempo, i castellani riducono le distanze con l’eurogol di Corsetti; la squadra di casa subisce un pò il contraccolpo psicologico, ma comunque crea e sciupa tantissime opportunità fino al tris finale firmato da Gallitano al 30′, sugli sviluppi di palla inattiva.