069949556 ladsrl@tiscali.it

Prossimo appuntamento: Ostia Mare. Imporsi nuovamente in casa per allungare la recente striscia positiva, un obbligo al quale non può sottrarsi il Ladispoli di Michele Zeoli impegnato domani pomeriggio nell’insidiosa gara contro l’attuale seconda forza del campionato.

“Domenica sarà un’altra partita dentro o fuori – afferma il centrocampista classe 1992 Luca Ramacci, ex di giornata – ma per noi ogni partita fino alla fine del campionato lo sarà! Dobbiamo cercare di far più punti possibili e la classifica ci costringe a farli anche con qualche big. Servirà tanta attenzione e sacrificio per fare una buona partita domenica. Abbiamo preparato la gara consapevoli che andremo ad affrontare una rosa di primissimo livello, composta da giocatori importanti e che non a caso è la seconda forza del girone. Abbiamo lavorato sui dettagli e cercheremo di portare in campo quello che abbiamo provato durante la settimana”.

“Della sfida contro l’Aprilia – continua Ramacci – mi è piaciuto sicuramente lo spirito di gruppo. Nelle ultime due partite credo ci sia stato un cambio di rotta dal punto di vista caratteriale, che deve essere la base per ogni partita se vogliamo salvarci. Se devo trovare il lato negativo devo sottolineare la nostra prova nel secondo tempo dove abbiamo subito tantissimo. È mancato del coraggio, avendo avuto anche un uomo in più. Ma quando hai una situazione di classifica del genere e vedi vicina la vittoria, atteggiamenti così possono capitare, ci servirà da lezione per le prossime partite perché non sempre saremo fortunati”.

“Purtroppo, non credo abbiamo moltissimo tempo per crescere o migliorare ancora qualcosa – conclude Ramacci -. O meglio, la classifica non ci permette di lavorare serenamente per cercare quella compattezza e fluidità di gioco che creano le squadre lavorando già da fine luglio. Parliamo di una rosa che a dicembre ha cambiato molto, quindi la nostra salvezza passerà per l’unica strada che conosco, ossia quella del lavoro, del sacrificio, della fiducia tra di noi e di voler raggiungere fortemente questo obbiettivo. Ogni partita sarà una battaglia e se ognuno di noi con grande umiltà sarà a disposizione del mister e del compagno possiamo farcela”.

24^ giornata campionato Serie D – girone G

Academy Ladispoli – Ostia Mare Lido

16 febbraio 2020 – h 14:30

Stadio “Angelo Sale” – Ladispoli