069949556 ladsrl@tiscali.it

Siamo ancora lontani dal capire se, come e quando ripartirà il calcio. Ci sembrano così lontani quei giorni passati sui campi, tra partite e allenamenti: la compagine Under 15 rossoblù fino allo stop ha combattuto settimana dopo settimana, portandosi fino a metà classifica, rimanendo sempre sul pezzo.

Ne abbiamo parlato con il capitano del gruppo, Valerio Pompili: “Venivamo da tre risultati utili consecutivi, sicuramente se non ci fosse stato lo stop avremmo continuato dare il massimo, fare del nostro meglio e continuare a crescere insieme come squadra”.

Un campionato fatto di alti e bassi, ma anche di soddisfazioni: “Il momento più importante di questa stagione – continua Pompili – secondo me lo abbiamo vissuto quando sono arrivate le tre vittorie consecutive a inizio campionato. Tra le squadre battute ci fu il Grifone Monteverde su cui ci siamo imposti 2 a 0. Ecco quella partita ci ha dato la consapevolezza che potevamo giocarcela con tutti”.

Ma qual è il punto di forza di questa squadra? Su questo Pompili non ha dubbi: “Sicuramente quello di essere un gruppo dentro e fuori dal campo. Un gruppo del quale sono fiero di essere capitano, la fascia significa rappresentare tutti i miei compagni e questo per me è motivo di grande orgoglio”.