069949556 ladsrl@tiscali.it

Dopo il pareggio di sabato all’Angelo Sale, la Juniores di mister Michele Micheli è pronta per una nuova sfida. Ad attendere i rossoblù ci saranno i ragazzi della Vis Artena, reduci dal turno di stop. Il Ladispoli si presenterà con il morale altissimo in virtù di un’ottima classifica e decisa a provare il colpo grosso in terra arteniese. L’impresa non sarà delle più semplici poiché i rossoverdi, visto il penultimo posto lotteranno con tutte le forze per tentare il colpaccio. “Chiudere con tre punti prima della sosta non sarebbe male – afferma l’estremo difensore Alessio Reggina – . La Vis Artena è una squadra da non sottovalutare e ha dalla sua anche il fattore campo. Sicuramente vogliamo rifarci dalla brutta sconfitta all’andata. Stiamo preparando la partita come tutte le altre con la giusta grinta e determinazione, curando tutti i dettagli”.

“Sabato è stata una partita difficile – continua Reggina – il Trastevere sapeva come giocavamo e ha saputo metterci in difficoltà. A volte possono capitare giornate in cui la squadra è meno brillante. Da qui in poi dobbiamo cercare di essere più concreti sotto porta”.

“La nostra ambizione è quella di fare bene sempre – conclude il giovane portiere – ora ci aspettano una serie di partite difficili. Seguendo le indicazioni del mister però sono convinto che ci toglieremo molte soddisfazioni!”.

21^ giornata campionato Juniores Nazionali – girone H

Vis Artena – Academy Ladispoli

Sabato 08 febbraio – h 15:00

Stadio “Comunale” – Artena